Codice etico

payday loans aiea Fondamenti professionali per il comportamento in ambito contabile, del controlling aziendale e nell’attività fiduciaria.

Scopi e contenuti

online loans bad credit lenders cash advance Il codice etico dell’ACF promuove i principi etici dei membri ACF nell’ambito professionale.
Nel codice etico si ritrovano i principi etici essenziali della professione.Esso costituisce la base per il comportamento nell’ambito contabile, fiduciariio e nel controlling.
Le regole comportamentali indicano come questi principi devono essere applicati nella pratica. Le stesse servono ai membri ACF quale indicatore per un comportamento moralmente accettabile.
I membri ACF ottengono e promuovono la fiducia nel loro lavoro, applicando i principi etici e seguendo le regole comportamentali.

Principi

follow link I membri ACF si attengono nella professione ai seguenti principi:

  • Rettitudine
  • Imparzialità
  • Confidenzialità
  • Correttezza
  • Competenza professionale

http://trialsport.de/?q=quickest-payday-loan I membri ACF tutelano la fiducia di terzi e promuovono le condizioni ideali per l’esecuzione competente e professionale degli impegni, attenendosi ai principi esposti.

Rettitudine

http://fit2rundirect.com/?q=payday-loans-on-bank-holidays I membri ACF

  • Lavorano correttamente e scrupolosamente assumendosi le dovute responsabilità.
  • Si attengono alle leggi ed alle disposizioni legali.
  • Ottengono e promuovono le legittime aspirazioni etiche dell’azienda e dei clienti (fiduciaria)
  • Si astengono da attività illecite e non partecipano ad affari che potrebbero danneggiare il buon nome della categoria professionale.

Imparzialità

http://lezioni-chitarra.it/?m=payday-loan-beaumont-texas I membri ACF

  • Espongono in modo effettivo tutti i fatti conosciuti per una visione trasparente, completa e oggettiva della propria attività.
  • Non partecipano ad attività e non intrattengono relazioni che potrebbero limitare una valutazione oggettiva e imparziale dell’attività svolta, rispettivamente ledere gli interessi dell’ACF, dell’azienda o della propria clientela.
  • Non accettare regali o benefici che potrebbero influenzare l’integrità professionale.

Confidenzialità

I membri ACF

  • Non divulgano informazioni confidenziali a terzi se non autorizzati o a seguito di disposizioni legali, nè durante nè terminato il rapporto contrattuale con il datore di lavoro o i clienti
  • Non traggono profitto personale da informazioni ricevute da un rapporto contrattuale e non utilizzano informazioni che sono in disaccordo con i principi etici della propria azienza.

Correttezza

I membri ACF

  • Risolvono i conflitti tramite discussioni dirette e approcci concreti, considerando i valori, le aspettative, gli interessi e le necessità di tutti i partecipanti.
  • Discutono conflitti di interesse, ad esempio in merito all’applicazione del codice etico, con i clienti, i diretti superiori, o se questi coinvolti personalmente, con i responsabili superiori.

Competenza

I membri ACF

  • Si impegnano nella formazione continua per garantire prestazioni professionali di alto livello.
  • Assumono solamente incarichi per l’esecuzione dei quali hanno acquisito le specifiche competenze.

Sanzioni

I membri ACF
Se un membro non rispetta in maniera scrupolosa il codice etico, può essere escluso dall’ACF